torna a Buscoldo

logo
Buscoldo

Via Maggiolini n.12 C/o Centro sociale San Marco
46010 Buscoldo (MN) 
Cod. Fis. 93014590207 – n° iscr. RL-1482
atto 65202 del 17/10/1994

Tel. 3455855264

Consiglio direttivo 2013-2016

Presidente

Beccari Anselmo

Vice Presidente

Sarzi Amadè Carlo Alberto

Tesoriere

Romani Fausto

Segretaria

Zanazzi Laura

Consigliere

Cicola Nicola

Consigliere

Fantuzzi Rosanna

Consigliere

Gemetto Andrea

Consigliere

Gemetto Roberta

Consigliere

Rubini Patrizio

Pres. Coll. Revisori

Corradini Barbara

Revisore

Zin Valter

Revisore

Zanardi Valeria

manifesto eseguito dai ragazzi della scuola primaria di Buscoldo



Ricordiamo che la sede equiparata comunale Avis Buscoldo è aperta al giovedì dalle ore 20,30 alle ore 22



 


La storia….

La sezione AVIS equiparata comunale Buscoldo nasce nel 1967 grazie all’interessamento del sig.Sarzi Giuseppe che diventerà il primo presidente e alla disponibilità del dottor dall’aglio franco che si fa subito carico dell’aspetto sanitario della sezione.
Aderisce all’ideale avisino un gruppetto di persone adulte e alcuni giovani, fra i quali Giuliano Beccari che di lì a poco assumerà la carica di presidente che terrà per un lungo periodo. Sono anni che gli avisini di buscoldo, sostenuti ed incoraggiati da don Giulio Ferri, aumentano di numero e si presentano alle chiamate per le donazioni con l’entusiasmo di chi si rende conto dell’utilità del proprio gesto.
Il giorno della raccolta del sangue (presso l’ambulatorio del dottor Dall’Aglio all’inizio, poi in un’aula della scuola media, successivamente nel salone dell’ ACLI e da ultimo nel ex ambulatorio comunale di via marconi) diventa la festa della solidarietà e dell’incontro. Proverbiali sono rimaste le conversazioni e le battute dopo aver riempito il flacone del sangue (solo le donne scappavano subito perché “con la ramina in sal fog”). Lo stare insieme era allettato dal buon vino e dai panini che Bacchi Giuseppe (tutt’ora assiduo collaboratore) preparava con grande maestria supportato da Cacciamani Pietro.
Quest’ultimo diventerà il terzo presidente della sezione e guiderà la fase di cambiamento caratterizzata dallo spostamento del centro di raccolta alla struttura ASL di San Silvestro e, successivamente presso il centro ospedaliero Carlo Poma di Mantova.
I donatori buscoldesi faticano ad accettare questo radicale cambiamento dettato dalle nuove regole sanitarie, ma rimangono fedeli all’ideale avisino e, con rinnovato entusiasmo, accolgono l’attuale presidente Gadioli Giuseppe cui, sicuramente, va il merito di aver ridato lustro alla sezione e incrementato il numero di donazioni grazie ad una costante opera di sensibilizzazione.

ci trovate anche qui: avis.mantova.it/category/avis-di-base/buscoldo

visitate anche il sito di Buscoldo: www.buscoldo.it